081 191 73444 preventivi@viaggiepellegrinaggi.it

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login
081 191 73444 preventivi@viaggiepellegrinaggi.it

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login
Alluvione Lourdes

Lourdes – Alluvione – tutto ripristinato

La scorsa settimana a Lourdes si è temuto di rivivere l’incubo dell’alluvione del 2013 quando il Gave per giorni innondò la Grotta, le piscine e l’area intera del Santuario, rendendoli inaccessibili.

Per fortuna a 72 ore dalle incessanti piogge nella regione dei Pirenei che hanno provocato innondazioni del Gave con allagamenti anche nell’area del Santuario ed in particolare della Grotta delle Apparizioni.

Al momento la situazione appare più tranquilla grazie all’intervento tempestivo della machina dei soccorsi che hanno preservato i luoghi sacri di Lourdes ancora una volta , ma sopratutto che oggi permettono a milioni di pellegrini di poter visitare la Grotta ed il santuario come si vede dalla diretta  . Guarda la diretta a Lourdes

Vi terremo aggiornati per eventuali sviluppi qualora le piogge dovessero ricominciare .

 

Iscriviti alla Newsletter



Sì, desidero iscrivermi alla newsletter di viaggiepellegrinaggi.it e confermo di aver letto, compreso e accettato l'Informativa Privacy e autorizzo il trattamento dei miei dati personali nei termini consentiti dal D.Lgs. 30.6.2003 n. 196 (“Codice Privacy”) e dall’art. 13 Regolamento UE n. 2016/679 (“GDPR”).

Leave a Reply